Le 10 destinazioni top per il 2017

Con l’inizio del nuovo anno, non sono mancati da più parti i suggerimenti indirizzati a mettere in mostra alcune località come le più “calde” di questo 2017. Se infatti resistono ai primi posti di classifiche importanti come il Global Destination Cities Index (un’analisi dettagliata delle 132 città più visitate al mondo) città ormai da tempo in cima ai desideri dei viaggiatori – da Londra a Parigi a Berlino, o da Milano a Roma per quel che riguarda il nostro paese – si affermano via via anche realtà meno conosciute e traiettorie meno battute come destinazioni emergenti di questo anno di turismo appena cominciato.

Ecco dunque una lista delle 10 destinazioni top per il 2017, e per ognuna (cliccando sul nome o sulla foto) una selezione accurata di voli, alloggi vicini ai principali punti di interesse e attività da fare una volta sul posto. Per far sì che la prenotazione della tua prossima vacanza possa avvenire nel più facile e diretto dei modi, pescando dalla cima o dal fondo della classifica. Come sempre, se non vuoi o non sai fare da solo non devi fare altro che CONTATTARCI e descriverci le tue esigenze.

10 – MANTOVA

Mantova capitale italiana cultura 2016
Partiamo con una destinazione italiana. Mantova vanta il primato di essere la città con la migliore qualità della vita, e grazie al progetto ERG (Regione europea della gastronomia), del quale fa attivamente parte, non potrà che vedere un aumento dei flussi turistici. L’offerta gastronomica è infatti di altissimo livello in zona, come stanno a dimostrare le tante stelle Michelin sul territorio.

9 – BUCAREST

Alloggi a Bucarest
Segnalata anche da TripAdvisor come una delle destinazioni emergenti del 2017, la capitale rumena predispone bene già dal nome, visto che bucura significa proprio essere contenti. Città viva dal punto di vista culturale e artistico, con i suoi numerosi musei e teatri, Bucarest è anche una capitale del divertimento con i suoi pub, night club, bar, caffetterie e discoteche aperti fino al mattino. Può essere un ottimo punto di approdo per partire alla scoperta della Romania, anche per i costi contenuti dei biglietti aerei.

8 – MALTA

Malta
Decisamente in crescita il fascino di questa piccola e poco affollata isola, che ha nel clima temperato uno dei suoi punti di forza. Anche d’inverno infatti le temperature sono miti e invogliano il turista a scegliere Malta come meta ideale, a maggior ragione in questi mesi, visto che la citta’ di La Valletta ha conquistato il titolo di Capitale Europea della Cultura per il 2018. Anche i dati del numero di ricerche di voli dall’Italia (in crescita di oltre il 30% nell’ultimo anno) confermano come il piacevole equilibrio tra la comodità e il fascino di un ambiente semplice e intatto, tipici dell’offerta turistica maltese, siano un’arma vincente per il territorio.

7 – KIEV

Alloggi a Kiev

La capitale ucraina è definitivamente tra i luoghi più appetiti per il turismo europeo, vuoi per la bellezza barocca delle sue architetture vuoi per il fatto di essere decisamente una città low cost. Oltre a una ottima offerta culturale, Kiev nasconde una movida notturna che non ha nulla da invidiare a quella delle grandi città europee, con casinò, vodka-bar, discoteche, localini, pub e quant’altro sospesi tra stravaganza e trasgressione.

6 – PISTOIA

Pistoia

Città che colpisce per la sua eleganza e bellezza raffinata. Tra vicoli medievali e piazzette irregolari, prestigiosi palazzi e piccole case-torri, emerge una città dal fascino discreto, perfetta per un turismo slow e di qualità. Pistoia sarà Capitale italiana della Cultura per il 2017, mettendo in mostra un ricco patrimonio di collezioni, musei comunali, archivi e biblioteche che già hanno in programma molti eventi culturali, da aggiungere a quelli di mostre e festival, spettacoli teatrali e musicali.

5 – MOSCA

ALLOGGI A mosca

Una metropoli rinomata per la sua architettura monumentale è pronta a vivere un 2017 e un 2018 all’insegna del rinnovamento e del grande fermento. Se infatti da un lato i progetti per il centenario della Rivoluzione del 1917 saranno al centro dell’offerta turistica per l’anno in corso, non c’è da dubitare che anche l’organizzazione dei mondiali di calcio del 2018 farà sì che Mosca viva mesi di aggiornamento e modernizzazione continua, tra edilizia, mezzi di collegamento e attrazioni culturali. Attirando frotte di turisti…

4 – BUDAPEST

budapest

Recenti dati di Expedia danno la capitale ungherese come una delle mete più appetite per il 2017. Si parla di un aumento del 66% nelle prenotazioni, per una città che non a caso viene ricordata come La Perla del Danubio. L’offerta culturale – tra architetture, musei e grandi festival come il Sziget – gastronomica e termale fanno di Budapest una città tra le più interessanti da visitare, d’estate così come negli altri periodi dell’anno.

3 – AMSTERDAM

alloggi a amsterdam

Città delle biciclette, del divertimento, della libertà, Amsterdam sa stupire ogni volta il turista con l’imponente mole di attrazioni che può vantare. Da quelle naturali dei suoi parchi fino alle splendide architetture e all’offerta museale, non sono molte le città nel mondo che possono sostenere il confronto con la città olandese. Tanto che i numeri confermano anche per questo 2017 un aumento di interesse, per una destinazione che è un grande classico soprattutto per i più giovani, ma che sa offrire il meglio a qualsiasi tipo di turista si rechi a visitarla.

2 – LISBONA

Alloggi a Lisbona

Difficilmente ai vertici delle classifiche turistiche, la capitale portoghese non ha nulla da invidiare a mete ben più “sponsorizzate” come Barcellona o Roma, sia dal punto di vista dell’offerta culturale, sia per ciò che riguarda ospitalità e tradizioni del territorio. Se a tutto questo aggiungiamo prezzi in molti casi più che abbordabili e un clima temperato che nel corso di tutto l’anno favorisce le attività all’aperto, ecco che abbiamo un quadro completo delle potenzialità di Lisbona e del suo territorio. Da visitare al ritmo del Fado!

1 – HELSINKI

alloggi a Helsinki

Capitale della Finlandia, Helsinki è una vibrante città di mare, con il suo stupendo arcipelago, tanti parchi e zone verdi. Dal cibo, alla cultura della sauna, all’ospitalità sorridente e cordiale dei suoi cittadini, non potrà non incantare il turista che la scegliesse come porta del Nord. Perché se da un lato la città vivrà un 2017 molto ricco, visto che sarà al centro di molte delle celebrazioni per il centenario dell’indipendenza della Finlandia e saluterà l’apertura al pubblico del santuario naturale di Vallisaari, dall’altro è innegabile come l’intero paese metta sul tavolo fiches turistiche importanti, che ne fanno una delle zone più incantevoli dell’intero pianeta. Dai paesaggi incontaminati alla limpidezza dell’aria, dal silenzio alla meraviglia delle aurore boreali, passando per parchi nazionali, l’Ufficio di Babbo Natale a Rovaniemi e le tantissime attività invernali, la Finlandia tutta merita una visita approfondita. E non vi è alcun dubbio che il 2017 sarà il suo anno.