Pedalare dal centro di Milano fino a Expo 2015

Una pista ciclabile per arrivare dal centro di Milano fino all’area di Expo 2015: è il progetto già avviato che permetterà di raggiungere pedalando l’esposizione internazionale. Una novità che permetterà di vivere la città e l’evento internazionale rispettando i principi di sostenibilità ambientale che proprio l’Expo cercherà di sviluppare.
La pista ciclabile fa parte di un progetto più ampio, Le Vie D’Acqua, che punta sul paesaggio e l’ambiente per valorizzare alcune zone caratteristiche di Milano, come i navigli, i canali e la Darsena, l’antico porto cittadino. Un percorso che partendo dal centro si snoderà fino alla zona dell’esposizione, il polo Rho-Pero, con l’innesto anche di opere artistiche. In totale il progetto prevede 20 chilometri di piste ciclabili: zone verdi, passerelle, ponti e attraversamenti rialzati condurranno i cicloturisti ai padiglioni, con la possibilità di proseguire verso i parchi a nord della città.
foto dell'utente flickr Ylber sotto licenza Creative Commons

foto dell’utente flickr Ylber sotto licenza Creative Commons

In sella si possono anche scoprire angoli nascosti e caratteristici di Milano, come ad esempio propone Bike & the City in un tour guidato all’interno della città. Per rilassarsi, con sella al seguito, sono invece diversi i locali “bike friendly”: si va dal Bianchi Cafè & Cycles, caffetteria della storica azienda di bici posizionata a due passi dal Duomo, passando per l’Upcycle, che oltre al ristoro del ciclista offre anche un servizio di ciclofficina, fino al Deus Cafè, che alla passione per le bici unisce quella per moto e surf.
Dopo aver letto i reportage di Zio Bici e con la mente allenata, iniziate a scaldare i polpacci in vista dell’Expo, in programma dal prossimo 1 maggio e fino al 31 ottobre: Milano è pronta ad accogliere anche le idee meno convenzionali di turismo, se sognate una vacanza sui pedali è il luoo e il momento giusto per provare.
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *